CCIAA Pescara

TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA: non più dovuta per le attività regolamentate

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Home » Canali » Archivi » Avvisi e scadenze » lettura Scadenze e avvisi
avviso
TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA: non più dovuta per le attività regolamentate
18-02-2016

TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA: NON E' PIU' DOVUTA PER LE ATTIVITA' REGOLAMENTATE SOGGETTE A VERIFICA DA PARTE DELLA C.C.I.A.A..

Dal 4 gennaio 2016, a seguito del Parere contenuto nella risposta fornita dall'Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale dell'Abruzzo ad interpello formulato dalla Camera di Commercio di Chieti, l'Ufficio del Registro delle Imprese non richiederà più, in sede di verifica della regolarità delle pratiche con cui si comunica, attraverso la presentazione della SCIA, l'avvio delle attività soggette a verifica dei requisiti da parte della Camera di Commercio (installazione di impianti, autoriparazione,pulizia-disinfezione-disinfestazione-derattizzazione-sanificazione, facchinaggio, agente di commercio, agente di affari in mediazione, spedizioniere e mediatore marittimo), la dimostrazione dell'avvenuto pagamento delle tasse di concessione governativa di cui alla Tariffa annessa al D.P.R. n. 641 del 1972, pari ad € 168,00.

Ultima modifica

18/02/2016
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni :: Azienda certificata ISO 9001:2008

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it