CCIAA Pescara

"PESCARA PROFESSIONAL EXPO" 5/6 giugno EXPO delle professioni italiane

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Home » Canali » Comunicazione » Press Room » Archivio comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
03-06-2015
"PESCARA PROFESSIONAL EXPO" 5/6 giugno EXPO delle professioni italiane


BECCI: OCCORRE INNOVAZIONE PROFONDA PER I SETTORI PROFESSIONALI

 

E’ “Pescara Professional Expo” il primo Expo delle professioni, 5 e 6 giugno prossimo, rispettivamente nel padiglione espositivo del porto turistico di Pescara e nell’Aula Alessandrini del Tribunale. Un’iniziativa della Consulta delle professioni della CCIAA di Pescara (costituita un anno fa), presentata questa mattina in conferenza stampa. “Dare evidenza al mondo professionale ed ai servizi ad esso connessi per le imprese, per i privati e per la Pubblica Amministrazione, è l’obiettivo che ci siamo prefissi – ha spiegato Laura Antosa, presidente della Consulta e dell’Ordine degli architetti Pescara – sarà una due giorni in cui il mondo dei “lavoratori della conoscenza” si metteranno a confronto con le realtà economiche e produttive del territorio, con le componenti istituzionali e con la collettività, rendendo Pescara capitale delle professioni italiane”. Seminari, tavole rotonde, workshop, in collaborazione con il Forum dell’Economia della CCIAA_di pescara e con Conf_Professioni, per approfondire tematiche di stretta attualità ed interesse per professionisti che operano sul territorio. “Le problematiche che colpiscono le professioni – ha dichiarato il presidente dell’Ente camerale pescarese, Daniele Becci - sono cosa di non poco conto: i redditi annui di troppi professionisti variano dagli 11 ai 13 mila euro, numeri assolutamente inadeguati a causa della crisi impattante e della burocrazia che contribuisce a rallentare le attività. Tutto ciò impone una innovazione profonda per riportare ai giusti equilibri il prezioso lavoro delle professioni”. “Promuoveremo l'inclusione del settore professionale nel comparto produttivo degli incentivi economici e delle politiche di sviluppo del territorio - ha ripreso Antosa - e ribadiremo con forza la funzione dei professionisti quale ruolo attivatore e generatore di processi di sviluppo, indispensabile motore della crescita economica, sociale e culturale”. Ed è in quest’ottica che sono state divise le due giornate di lavoro. “Il 5 giugno – ha anticipato Domenico Di Michele, presidente dell’Ordine dei commercialisti e componente della Giunta camerale, si discuterà del tema del ruolo e della tutela delle professioni, approfondendo argomenti che spaziano dalla qualità della prestazione professionale, all’internazionalizzazione delle professioni e delle imprese e ancora, finanziamenti e fondi strutturali. Il 6 giugno,  invece, si parlerà di “Professione sviluppo territorio” con due tavole rotonde su “Progetto di sviluppo” e “Prospettive di inclusione”. Due giorni di intenso confronto e studio – ha concluso Di Michele – dai quali emergerà un documento sul quale lavorare per migliorare la nostra società”.

Ultima modifica

03/06/2015
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCCIAA

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it