CCIAA Pescara

PARTE IL TOUR DELLA SALUTE, UNA DUE GIORNI DEDICATA ALLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CRONICHE

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Home » Canali » Comunicazione » Press Room » Archivio comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
24-05-2018
PARTE IL TOUR DELLA SALUTE, UNA DUE GIORNI DEDICATA ALLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CRONICHE


PARTE IL TOUR DELLA SALUTE, UNA DUE GIORNI DEDICATA ALLA PREVENZIONE DELLE MALATTIE CRONICHE, LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI,
L’INCONTINENZA URINARIA ED I PROBLEMI DI UDITO

Al Porto Turistico Marina di Pescara una delle iniziative più grandi di Italia dedicata alla salute di grandi e piccini con screening gratuiti, dibattiti ed attività ricreative

E’ stata presentata questa mattina, presso la Camera di Commercio di Chieti Pescara, la due giorni dedicata alla prevenzione che animerà, questo week end, il porto turistico “Marina di Pescara”.

Partirà da Pescara, il 26 e 27 Maggio 2018, il “Tour della salute”, l’evento della salute che gode del patrocinio del Ministero, dedicato a malattie croniche (tra cui il diabete), malattie cardiovascolari, incontinenza urinaria e problemi di udito. In concomitanza dell’ottava edizione di PescaraBabyCity e la sesta di PescaraSeniorCity, due eventi affermati da anni sul territorio, “la Camera di Commercio, in collaborazione con la Confesercenti, allestirà un’iniziativa la cui ampiezza non ha precedenti: 3000mq dedicati all'informazione, alla prevenzione, ai servizi dedicati al mondo della famiglia e dell'anziano” spiega Maria Assunta Martino co-organizzatrice della manifestazione.

“Siamo orgogliosi” afferma il componente di giunta camerale Gianni Taucci “di accendere i motori di questa manifestazione che toccherà tredici regioni, dal Veneto alla Puglia, per un totale di 8milioni di abitanti, in due mesi di eventi, caratterizzati da dibattiti e convegni dedicati all'informazione, alla prevenzione ed ai servizi pensati per il mondo della famiglia e dell'anziano”.

Prestigiose le partnership di questa iniziativa tra cui l’omonima Associazione Il Tour della Salute che ha come impegno sociale la diffusione della cultura della prevenzione; la SID, la Società Italiana Diabetologi; , la SIPREC, la Società Italia per la Prevenzione delle malattie Cardiovascolari.

Alla zona, presieduta dal Tour, si affiancheranno quelle relative ai due eventi Baby e Senior. Nel settore ludico-commerciale dedicato ai bambini, i molti espositori metteranno in vetrina le attività destinate alla formazione, alla crescita ed all’intrattenimento dell’infanzia; nella zona medical, numerosi specialisti si occuperanno della cura e della prevenzione, in particolare tramite test di autodiagnosi offerti da Federfarma. Analoga organizzazione per lo spazio dedicato al mondo senior, in cui la terza età diventa protagonista, trovando svariate realtà volte alla cura, alla valorizzazione e al sostegno.

GIAMPIERO NERI - Responsabile UOSD Centro di Audiovestibologia e apnee notturne del sonno presso L'Ospedale Santissima Annunziata - Chieti. “Si parla di prevenzione primaria sul paziente sano perché il problema vero è quello di non arrivare quando è già malato ma verificare se il paziente può sviluppare delle malattie: il senso di questa iniziativa è divulgare per conoscere perché ciò che non si conosce non si può diagnosticare”.

AGOSTINO CONSOLI - Presidente eletto SID Società Italiana di Diabetologia, Direttore Centro Interdipartimentale di ricerca CeSI – MeT, Membro del Consiglio Direttivo della SIPREC Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare.
“Sid e siprec saranno protagoniste del Tour della Salute, un’iniziativa di così alto livello da guadagnare il Patrocinio del Ministero della Salute. Il diabete è una malattia in crescita col benessere perché testimonia l’affluenza della società in cui si sviluppa ma è diventato un killer, un killer anche dei sistemi sanitari nazionali perché la “care”diventa insostenibile per i costi. Unica maniera di prevenire il tracollo è prevenire la malattia”.

GIULIANO LOMBARDI, Direttore della Pediatria e del Dipartimento materno-infantile della Asl di Pescara: «È fondamentale capire quant’è importante la nutrizione nei primi mille giorni di vita di un bambino, a partire dal periodo nel grembo materno, perché dal sesto mese il feto inizia a percepire dei gusti che poi potranno influire sulle sue scelte alimentari».

Ultima modifica

24/05/2018
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni :: Azienda certificata ISO 9001:2008

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it