CCIAA Pescara

Dalle soft skills ai programmi di simulazione di impresa: quando fare impresa è un gioco da ragazzi"

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Home » Canali » Comunicazione » Press Room » Archivio comunicati stampa » lettura Comunicati stampa
24-01-2019
Dalle soft skills ai programmi di simulazione di impresa: quando fare impresa è un gioco da ragazzi"


Seminario SoftskillProsegue a ritmi serrati l’attività di alternanza scuola lavoro della Camera di Commercio Chieti Pescara.
Sono partiti oggi, nella sala rossa della sede di Via Pomilio a Chieti Scalo, i laboratori metodologici “Allenare le soft skills nei percorsi di alternanza scuola lavoro”: un’iniziativa, rivolta ai docenti delle scuole secondarie superiori ed ai tutor aziendali operanti nelle province di Chieti e Pescara, in collaborazione con il “Competency Centre” dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

L’obiettivo è quello di sostenere la co - progettazione tra scuola ed azienda sul tema dello sviluppo delle competenze trasversali tanto gradite al mondo del lavoro quali, per esempio, precisione, resistenza allo stress e problem solving. Queste sono solo alcune delle famose soft skills che è necessario avere per affrontare con successo il mondo del lavoro e che, proprio per questo motivo, fanno tanto parlare gli insegnanti impegnati a preparare gli studenti al loro primo e vero sguardo sul lavoro. Le soft skills di efficacia personale sviluppano doti come la creatività e l’equilibrio, fattori fondamentali in ambito lavorativo e necessarie per la risoluzione di problemi anche in caso di mansioni statiche. Le competenze in ambito relazionale accrescono la capacità di lavorare in gruppo e di cooperare per il raggiungimento degli obiettivi. Tra queste, l’etica e la tolleranza permettono di gestire lo stress causato da relazioni disfunzionali e di adottare comportamenti adeguati a norme e valori condivisi. Un altro aspetto determinante è la capacità di prendere decisioni e di negoziare, che migliora grazie allo sviluppo di flessibilità, ascolto empatico e distacco razionale.

Al progetto camerale hanno aderito ben 32 docenti per 20 istituti scolastici e 20 imprese delle due province: esso contempla sia incontri in aula, come quelli di oggi e domani, che verifiche in remoto sullo stato di attuazione delle attività, oltre che un seminario finale di chiusura progetto e valutazione dei risultati.

E mentre nella sala Rossa di Chieti si sviluppano le soft skills, a Pescara, all’IPSIAS Michetti Di Marzio, i ragazzi hanno lavorato duramente sul come diventare nuovi imprenditori, attraverso la conoscenza di strumenti come il Business Model Canvas ed il Business Coaching. Le lezioni seguiranno all’Istituto Superiore Alessandrini di Montesilvano ed avranno, anche, lo scopo di spiegare in che modo i servizi camerali possono supportare i giovani nella loro idea di impresa e quali sono le fonti di finanziamento disponili, spesso inaccessibili per via delle scarse informazioni a disposizione.

Per conoscere più approfonditamente queste e le altre iniziative in tema di alternanza scuola lavoro è possibile seguire le attività della Camera di Commercio Chieti Pescara su Facebook ed Instagram, o chiamare gli addetti allo 0854536434.

Ultima modifica

24/01/2019
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCCIAA

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it