CCIAA Pescara

Brevetto Europeo

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Visure in inglese
Qualificazione filiere
Servizio di Mediazione
Verifiche PA
Fatture -PA
Atti depositati
Registro Imprese
Trail Abruzzo
Worldpass
Contratti di rete
Birtt
Servizio SNI
Centro Estero

Il brevetto europeo si ottiene a seguito di una procedura unificata di deposito, esame e rilascio.
La procedura di concessione prevede un’unica domanda, redatta in una sola lingua (inglese, francese o tedesco) e permette di ottenere un brevetto negli Stati membri dell’Organizzazione Europea dei Brevetti designati dal richiedente.
Attualmente questi Stati sono 31: Austria Belgio. Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Franzia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lietchestein, Lussemburgo, Principato di Monaco, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.
I brevetti europei conferiscono al titolare, negli Stati membri designati, una volta espletata la procedura di convalida nazionale, i medesimi diritti che deriverebbero da un brevetto nazionale ottenuto negli stessi Stati.

TASSE

Le tasse annuali "nazionali" di mantenimento in vita del brevetto europeo sono esigibili anticipatamente a partire dall’annualità successiva a quella in cui la concessione del brevetto europeo è stata menzionata nel Bollettino europeo, e devono essere pagate entro la fine del mese anniversario del deposito della domanda di brevetto europeo.

Se la prima tassa annuale "nazionale" è dovuta nei quattro mesi successivi al mese in cui è stata pubblicata la menzione della concessione può essere pagata entro detto termine.
Trascorsi i termini sopra indicati il pagamento è ammesso nei sei mesi successivi con l’applicazione di una soprattassa. Il mancato pagamento delle tasse nei termini è causa di decadenza del brevetto.

Gli importi delle tasse annuali sono gli stessi di quelli dei brevetti per invenzioni.

Il pagamento va effettuato esclusivamente con mod. “F24 – versamenti con elementi identificativi “, scaricabile sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Eventuali approfondimenti sono disponibile presso il sito dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi - www.uibm.gov.it

Ultima modifica

25/07/2017

Riferimenti in quest\'area

Via Conte di Ruvo,2 Pescara, Abruzzo, Italia
Telefono: +39 0854536214-216
Caricamento Google Maps.......attendere
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni :: Azienda certificata ISO 9001:2008

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it