CCIAA Pescara

Sottoscrizione delle domande e delle denunce

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Visure in inglese
Qualificazione filiere
Servizio di Mediazione
Verifiche PA
Fatture -PA
Atti depositati
Registro Imprese
Trail Abruzzo
Worldpass
Contratti di rete
Birtt
Servizio SNI
Centro Estero

DOMANDE E DENUNCE TELEMATICHE

 

a) Sottoscrizione della distinta generata con il software Fedra (o programma compatibile):

Da parte dei soggetti obbligati. I soggetti obbligati sottoscrivono digitalmente la distinta utilizzando la smart card (con l’osservanza delle forme e delle modalità richieste dalla legislazione vigente per la presentazione alla pubblica amministrazione di istanze trasmesse per via telematica o comunque redatte su supporto informatico). La distinta dovrà anche essere sottoscritta con le stesse modalità dall’intermediario, qualora sia diverso dai soggetti obbligati.

Da parte del “procuratore speciale”. I soggetti obbligati, che non si avvalgono della sottoscrizione digitale con smart card, utilizzano il “modello procura” sottoscrivendo lo stesso in maniera autografa ed allegando copia di un documento di riconoscimento valido.

Il procuratore speciale sottoscrive digitalmente la distinta utilizzando la smart card (con l’osservanza delle forme e delle modalità richieste dalla legislazione vigente per la presentazione alla pubblica amministrazione di istanze trasmesse per via telematica o comunque redatte su supporto informatico).

Nella compilazione della distinta dovrà essere indicato, quale obbligato alla presentazione il cognome e nome del procuratore speciale e come qualifica quella di “procuratore speciale”.

 La distinta dovrà anche essere sottoscritta con le stesse modalità dall’intermediario, qualora sia diverso dal procuratore speciale.

 

b) Da parte degli iscritti negli albi dei dottori commercialisti, dei ragionieri e dei periti commerciali. La distinta può essere sottoscritta dal solo commercialista (di cui all’art. 31, comma 2 quater e quinquies, della legge 340/2000). In tal caso è necessario che nel Modulo NOTE sia riportata la seguente dicitura “Pratica telematica presentata dal sottoscritto (nome e cognome) dott./rag. Commercialista, iscritto all’ordine/collegio di n. , non sussistendo nei suoi confronti provvedimenti disciplinari, quale incaricato dal legale rappresentante della società ai sensi dell’art. 2, comma 54, della legge 24 dicembre 2003, n. 350”. Nella distinta nel campo “in qualità didovrà essere riportata la seguente frase: “Dott./Rag. Commercialista di n. ex art. 2, comma 54, Legge 350/03”

Nel caso il professionista sia dotato di un dispositivo di firma che contiene il certificato di ruolo sarà sufficiente indicare nella distinta nel campo “in qualità di” la seguente frase: “Dott./Rag. Commercialista incaricato ex art. 31, commi 2-quater e quinquies, della legge 340/2000”.

 

c) Iscrizioni di nomina effettuate direttamente dal notaio

Oltre a quanto previsto nel punto a), sulla base delle convenzioni stipulate dall’Unioncamere, dal Consiglio Nazionale del Notariato e da ’Infocamere è ammessa la sottoscrizione della distinta generata con il software Fedra (o programma compatibile) utilizzando le seguenti modalità:

Atto costitutivo o Assemblea straordinaria: qualora i componenti dell’organo amministrativo abbiano partecipato all’atto notarile che ha attribuito loro la carica, sarà sufficiente che il notaio rogante sottoscriva digitalmente la distinta utilizzando la smart card (con l’osservanza delle forme e delle modalità richieste dalla legislazione vigente per la presentazione alla pubblica amministrazione di istanze trasmesse per via telematica o comunque redatte su supporto informatico).

Verbale di assemblea ordinaria non redatto da notaio: qualora il notaio sia stato incaricato a procedere alle comunicazioni conseguenti alle iscrizioni di nomina dell’organo amministrativo sarà sufficiente che il notaio effettui l’estratto autentico del verbale (da ridurre in copia informatica) e faccia sottoscrivere l’accettazione di carica su supporto cartaceo solo ai soggetti nominati non presenti in assemblea. Non è richiesta alcuna sottoscrizione da parte dei soggetti nominati, presenti in assemblea, che non abbiano espressamente rinunciato alla carica.

 

Componenti dell’organo di controllo

Se sono presenti nell’atto non è necessaria la firma, mentre se non presenti nell’atto è necessaria la firma digitale o modello procura più documento di riconoscimento in corso di validità.

 

Iscrizioni di nomina effettuate direttamente dal commercialista

Oltre a quanto previsto nei punti precedenti, sulla base di quanto previsto dall’art. 31 comma quater e quinquies legge 340/00, è ammessa la sottoscrizione della distinta generata con il software Fedra (o programma compatibile) utilizzando una ulteriore modalità:

Atto in cui i soggetti nominati sono presenti: se risulta espressamente che i componenti dell’organo amministrativo erano presenti al momento della nomina e non abbiano rinunciato alla carica, sarà sufficiente la sottoscrizione della distinta utilizzando la smart card da parte del commercialista (con l’osservanza delle forme e delle modalità richieste dalla legislazione vigente per la presentazione alla pubblica amministrazione di istanze trasmesse per via telematica o comunque redatte su supporto informatico).

Atto in cui i soggetti nominati non sono presenti: se risulta che i componenti dell’organo amministrativo non erano presenti al momento della nomina essi dovranno sottoscrivere la distinta con firma digitale o utilizzare il “modello procura” sottoscrivendo lo stesso in maniera autografa.

Il commercialista sottoscriverà digitalmente la distinta utilizzando la smart card (con l’osservanza delle forme e delle modalità richieste dalla legislazione vigente per la presentazione alla pubblica amministrazione di istanze trasmesse per via telematica o comunque redatte su supporto informatico).

Componenti dell’organo di controllo

Se sono presenti nell’atto non è necessaria la firma, mentre se non presenti nell’atto è necessaria la firma digitale o modello procura più documento di riconoscimento in corso di validità.

 

Torna all'indice.

Ultima modifica

11/10/2011
Leggi anche

Focus correlati

22-01-2018
Da domani 23 gennaio 2018, coloro che devono rivolgersi allo sportello Firma Digitale/Carte tachigrafiche della sede di ....
18-01-2018
Il Ministero dello Sviluppo Economico con nota n. 26505 del 16/01/2018 ha ritenuto non necessario aggiornare le misure ....
12-12-2016
Formazione gratuita ed accesso agevolato al credito. Questi sono i contenuti di "Crescere Imprenditori in Abruzzo", ....
09-12-2016
Torna la pillola settimanale d'informazione della Camera di Commercio di Pescara e del Centro Estero delle Camere ....
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni :: Azienda certificata ISO 9001:2008

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it