CCIAA Pescara

Premio Ercole Olivario 2016

Angolo alto SX
Angolo alto DX
Pattern iniziale
Logo CCIAA Pescara
Google Plus
RSS
Visure in inglese
Qualificazione filiere
Servizio di Mediazione
Verifiche PA
Fatture -PA
Atti depositati
Registro Imprese
Trail Abruzzo
Worldpass
Contratti di rete
Birtt
Servizio SNI
Centro Estero

CONCORSO PER LA VALORIZZAZIONE DELLE ECCELLENZE OLEARIE TERRITORIALI ITALIANE “ERCOLE OLIVARIO 2016”

 

Edizione 2016: Aziende abruzzesi ammesse

La XXIV edizione dell'Ercole Olivario, ha visto la partecipazione di 18 aziende olivicole abruzzesi, con 19 oli concorrenti, in rappresentanza di tutte le 4 province abruzzesi, testimoniando così la vocazione alla produzione di qualità del settore oleario regionale.

Al termine della selezione regionale, operata dalla Commissione di Degustazione operante presso la Camera di Commercio di Pescara, delegata dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio d’Abruzzo, sono risultate ammesse alla selezionale nazionale, che si terrà a Perugia nella settimana dal 13 al 19 marzo 2016, le seguenti aziende:

 

Sezione oli DOP

  • Az. Agr. Tommaso Masciantonio di Casoli (CH) (DOP Colline Teatine) biologico
  • Di Mercurio Claudio di Penne (PE) (DOP Aprutino Pescarese)
  • De Antoniis Adele di S. Omero (TE) (DOP Pretuziano delle Colline Teramane)

Sezione oli Extravergini

  • Rustichella d’Abruzzo SPA di Pianella (PE)
  • Az. Agr. Guardiani Farchione di Tocco da Casauria (PE) biologico
  • Frantoio Della Valle di Prezza (AQ)
  • Società Agricola Forcella di Pescara
  • Di Giacomo Sandro di Pianella (PE).

Non partecipano alla selezione nazionale ma hanno ottenuto un lusinghiero punteggio all’analisi organolettica le altre aziende partecipanti alla selezione abruzzese, elencate in ordine alfabetico.

 

Sezione oli DOP

  • Azienda agricola La Selvotta Società Agricola dei F.lli SPUTORE di Vasto (CH) (DOP Colline Teatine - Vastese)
  • De Iuliis Timando di Pianella (PE) (DOP Aprutino Pescarese)
  • Verde Abruzzo Srl di Città S. Angelo (PE) (DOP Aprutino Pescarese)

Sezione oli Extravergini

  • Carboni Gaetano di Civitella Casanova (PE)
  • Di Mercurio Claudio, di Penne (PE)
  • Frantoio dei Colli Srl di Frisa (CH)
  • Frantoio Montecchia SNC di Montecchia Gennaro & C. di Morro d’Oro (TE) biologico
  • Goccia d’oro SNC di Penne (PE)
  • L’Olivicola Casolana Soc. Coop. Agricola di Casoli (CH)
  • Palusci Marina di Pianella (PE)
  • Società Agricola Chiarieri di Pianella (PE).

 

Ercole OLIVARIO 2016: i risultati.

L'azienda di Di Giacomo Sandro di Pianella  tra i 12 vincitori dell'edizione n. XXIV dell'ercole olivario; precisamente nella categoria "fruttato medio" sezione oli extravergini

Umbria e Lazio trionfano all’Ercole Olivario 2016, edizione numero 24. Un duro lavoro di selezione ha tenuto impegnati per cinque giorni i degustatori professionisti del panel che ha valutato e selezionato i 100 oli finalisti (TRA CUI GLI OTTO OLI ABRUZZESI FINALISTI) provenienti da tutta Italia, tra ben 249 etichette in gara (TRA CUI I 19 OLI ABRUZZESI SELEZIONATI).

Sabato 19 marzo è stata la giornata della consegna degli ‘Oscar dell’olio italiano’ nell’aula magna dell’Università per Stranieri di Perugia.

 

I VINCITORI

 

Categoria Olio Dop Fruttato leggero

1° – Olio extravergine Dop Terre di Siena dell’Azienda Agricola Buoni o del Buono Maria Pia di Cetona, Siena

2° – Olio extravergine Dop Umbria Colli Assisi Spoleto dell’Azienda Agraria Marfuga di Campello sul Clitunno, Perugia

Categoria Olio Dop Fruttato medio

1° – Olio extravergine Dop Colline Pontine dell’Azienda Agricola Biologica Orsini di Priverno, Latina

2° – Olio extravergine Dop Umbria Colli Orvietani dell’Azienda Eugenio Ranchino di Orvieto, Terni

Categoria Olio Dop Fruttato Intenso

1° – Olio extravergine Dop Terra di Bari– Castel del Monte del Frantoio Galantino di Bisceglie, Barletta, Andria, Trani

2° – Olio extravergine Dop Colline Pontine dell’Azienda agricola Alfredo Cetrone di Sonnino, Latina

 


Categoria Fruttato Leggero

1° – Olio extravergine dell’Azienda Cassini Paolo di Isolabona, Imperia

2° – Olio extravergine della Società agricola Ceraudo Roberto di Strongoli, Crotone

Categoria Fruttato Medio

1° – Olio extravergine dell’Azienda agraria Viola di Sant’Eraclio di Foligno, Perugia

2° – Olio extravergine dell’Azienda agricola Di Giacomo Sandro di Pianella, Pescara

Categoria Fruttato Intenso

1° – Olio extravergine dell’Azienda agricola Callicarpo di Oliena, Nuoro

2° – Olio extravergine dell’Azienda agricola Adria Misiti di Sabaudia, Latina

 

I PREMI SPECIALI

Premio Speciale Amphora Olearia per la migliore confezione:

  • Azienda Terraliva, Sicilia

Menzione Speciale “Olio Biologico”:

  • olio extravergine Dop Colline Pontine dell’Azienda agricola Biologica Orsini, Lazio

Premio Lekythos alla personalità straniera distintasi per conoscenza delle tecniche d’assaggio:

  • Università dei Sapori – Perugia

Premio “Il Coraggio di fare Nuove Imprese Agricole” alle aziende finaliste avviate negli ultimi 5 anni

  • Azienda Agricola Callicarpo – Sardegna

Ultima modifica

31/01/2017
Leggi anche
- Inizio della pagina -

Camera di Commercio di Pescara - P.IVA 00338600687 - PEC cciaa.pescara@pe.legalmail.camcom.it
Progetto realizzato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni :: Azienda certificata ISO 9001:2008

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0
Il progetto CCIAA Pescara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it